Non solo Sant’Antonio. Accetto la meme-catena

io-e-moleskina.jpg

Di solito non accetto le catene di Sant’Antonio. Ma questa sì, molto volentieri.

Accetto quindi la sollecitazione di Giovanni. 

Cosa ti ha spinto a creare un blog?

Il primo motivo è la necessità di entrare nelle conversazioni. Poi sperimentare una piattaforma della comunicazione che mi sarebbe potuta essere utile anche per studio e lavoro.  

Il tuo primo post?

Un nuovo inizio. Un post per motivare l’attivazione del blog. 

Il post di cui ti vergogni di più?

Fondamentalmente tutti. Forse Red Flag. Mestruazioni 2.0 per il tema in sé e per le inevitabili declinazioni sul personale. 

Il post di cui sei più fiero

Di nessuno in particolare. Se devo scegliere: Forme becere dell’immaginario, anche, soprattutto, per i commenti.  

Chissà ne può venir fuori qualcosa di interessante da integrare la piccola ricerca che abbiamo iniziato durante il Festival dei Blog a Urbino… 

Nel frattempo io rilancio a Giulia, Valentina, Mae, Elena, Mario.

Annunci

4 pensieri su “Non solo Sant’Antonio. Accetto la meme-catena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...